Le spiagge del conte e le isole di Ponente Ibiza

54385163_10157546714919162_8729975986415730688_n

Ibiza, anno 1235. La isla sta per essere conquistata dalla corona spagnola. Il re Jaume I incarica della conquista 3 grandi condottieri, tra cui Nunó Sanç, conosciuto come il Conte Rosselló. Alla fine della epica battaglia contro gli arabi, il Conte ottiene tutta la zona che va dal Cap Nunó (la collina sul mare dalla forma particolare appena dopo Cala Salada, visibile da tutta la Baia di San Antonio) fino alle…spiagge del conte.


Proprio da lì deriva il nome di uno dei posti più incantevoli e conosciuti di Ibiza: Platges de Comte o Cala Conta.

54523542_10157546713944162_4107983360737935360_n
Congiunto di straordinaria bellezza, riconosciuto come una delle spiagge più belle d’Europa, é composta da una serie di spiagge di sabbia dorata, da calette rocciose, da grotte e da una torre di avvistamento, la Torre d’en Rovira.

54268437_10157546713994162_837602439006781440_n
L’orizzonte é composto da un pugno di isolotti di differente grandezza: Sa Conillera, la più grande, Illot d’es Bosc, la più vicina alla spiaggia, S’Espartar, di fronte alla parte più a sud e Ses Bledes, le più lontane.

Davide Traversa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...