La cueva de la luz Ibiza

Se dovessimo fare una classifica dei posti più sperduti, difficili e pericolosi da raggiungere dell’isola, penso che la cueva de la luz potrebbe comodamente stare nelle prime posizioni. Questa incredibile meraviglia della natura si trova nella zona di Cala d’Albarca e consiste in una sorta di enorme pozza d’acqua collegata al mare da un tunnel sottomarino.

Nei giorni dove il sole batte sul mare davanti alla cueva, l’acqua assume una colorazione blu intensa e sembra illuminata dal basso, da qui il nome. Purtroppo non ho avuto la fortuna di vedere questo spettacolo quando sono sceso, in quanto alcune nuvole coprivano il sole, ma la discesa é una vera avventura e la parte finale lascia realmente a bocca aperta anche il senderista più esperto. C’é anche una leggenda nera legata a questo posto: pare che infatti anni fa fu ritrovato qui un cadavere che galleggiava nella pozza, probabilmente di qualcuno che aveva deciso di tuffarsi nella grotta ma che poi non riuscì a risalire. Non mi viene difficile crederlo, vista la estrema pericolosità del luogo. Infatti chi decidesse di tuffarsi, ha come unica via d’uscita la salita attreverso il tunnel che conduce al mare.

NOTA: se decidete di scendere, meglio farlo in un gruppo con guida, con scarpe adatte, abbondante acqua e nelle ore meno calde (la risalita é tosta). I cellulari non prendono.

Davide Traversa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...