Cala d’en Serra Ibiza segreti e misteri

53316646_10157491067044162_8619643924463484928_n

Cala d’en Serra è senza dubbio una delle spiagge più belle del Nord dell’isola. Acque cristalline, sabbia dorata e un chiringuito di quelli autentici. Ma nasconde anche un piccolo mistero e una spiaggia segreta.


Quando arriverete in questo angolo di paradiso, vi troverete di fronte un’imponente struttura abbandonata, uno scheletro di cemento che domina la baia.

52887360_10157491067159162_7679156140881477632_n

Doveva essere un hotel e fu progettato negli anni ’70 da un famoso architetto catalano, Josep Lluís Sert, che però morì nel 1983 durante la costruzione e il progetto fu abbandonato. Iniziò così una sorta di dibattito politico tra chi voleva abbatterlo e chi tenerlo in quanto opera di un famoso architetto. Mistero su come sia andata a finire la diatriba, visto che le rovine seguono nello stesso punto da quasi 40 anni. Pare ci sia un progetto di convertirlo in hotel di lusso ma nessuno sa bene quando inizieranno i lavori.
Al momento è diventata una cattedrale per graffitari che gli hanno dato nuova vita con i loro disegni.
Se si esplorano le rovine, si potrà inoltre trovare un piccolo sentiero che scende in una spiaggia più piccolina e totalmente vergine, di quelle ormai difficili da trovare, con la vegetazione che arriva quasi al bagnasciuga.
Rifugio ideale per chi in estate vuole scappare dalla folla e avere una piccola linea di sabbia tutta per se.

Davide Traversa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...