La misteriosa profezia dell’angelo che punta la mano su Torino

Tempo fa, fu ritrovato in un ristorante francese a Chartres, un antico e misterioso lunario del Milleseicento che conteneva la raffigurazione di un angelo alato.

angelo torino

L’angelo sorvola l’Europa e indica con la mano, tra le varie città, Torino…

Ma non è tutto, perché il simbolo è accompagnato da una filastrocca profetica che recita:

Quando da Torino

l’angelo chiamerà Le Penseur,

a Notre Dame le chimere urleranno

e risveglierà l’angelo di Chartres

che spezzerà l’orologio

a significare che il tempo è finito.

L’asino farà suonare la ghironda.

Ad Amiens risplenderà la testa

del Battista e l’angelo non piangerà più.

A Rouen tornerà a battere

Il cuore di Riccardo.

E un’armonia di campane

annuncerà il Salvatore.

La profezia sembra annunciare un cataclisma dopo un segnale partito da Torino da un angelo non meglio identificato.

Le Penseur è la più famosa delle chimere posta sulle guglie di Notre Dame a Parigi che, purtroppo, proprio qualche giorno fa ha subito un devastante incendio.

Fonte bibliografica: R. Rossotti – Storia e storie di Torino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...